sabato 31 dicembre 2016

# recensione

Fangirl di Rainbow Rowell- RECENSIONE

TITOLO: Fangirl
AUTORE: Rainbow Rowell
PREZZO: 9€ (edizione inglese)
PAGINE:459
ACQUISTA QUI: http://amzn.to/2izRYjd
IL MIO VOTO:🌵🌵🌵


TRAMA:
Approdata all'università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cui migliaia di fan attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita...




Parto con il dirvi che questo libro è stato il libro letto per il gruppo crazybibliophilesclub, come libro di dicembre. Questo è stato anche il mio primo libro in lingua, non preoccupatevi esiste anche la versione italiana, qui.

Purtroppo questo libro non ha soddisfatto le mie alte aspettative, diciamo che è un libro molto sopravvalutato.

Partiamo dalla trama; abbiamo Cath, la nostra protagonista, timida ragazzina appena sbarcata all'università con la sua gemella Wren. Lì per la prima volta nella vita non condividerà la stanza con la sorella, bensì con una coinquilina, Reagan.
Lei è molto diversa da Cath, molto più aperta e socievole, grazie a lei conoscerà Levi. Inizialmente Cath penserà che loro due siano una coppia, infatti, non saprà spiegarsi il perchè del fatto che lui le vada dietro.

Allora diciamo che come storia è mooolto lenta, non succede quasi nulla per le "prime" 200/250 pagine, è solo noia. Lo spannung avviene solo verso metà libro, e l'azione vera e propria verso la fine. Io odio i libri così, insomma, perchè mi fai leggere 200 pagine in cui lei si siede a sto benedetto computer a scrivere pagine e pagine della sua fanfiction quando potresti scrivere delle cose, qualsiasi cosa, basta che succeda qualcosa! 
Cath
Diciamo che lei mi stava alle volte simpatica e alle volte gnè. E' una ragazza che ha a che fare con una sorella completamente STRONZA, con un padre fuori di testa, e con un ragazzo innamorato pazzo di lei. 
Levi
Lui mi è piaciuto molto invece, è molto simpatico, intelligente, un pò pigro ma molto dolce. Solo il fatto che faccia da cane da guardia davanti alla porta della stanza di Cath, significa che a lei ci tiene molto, si lo dimostra in un modo particolare, ma è così

Lo stile di scrittura, a parte la fase iniziale mi è abbastanza piaciuto, abbastanza scorrevole e semplice, poco dettagliato, ma nel complesso sufficiente.

Mi domando solo il perchè di tutta questa fama, io in questo libro non ci ho visto nulla di chè, vuoi che io sia insensibile? okay. Vuoi che io non sopporti più gli YA? okay, però ammettiamolo, ci sono moltissimi libri migliori di questo, questo libro è la classica commercialata, punto e fine.


Fatemi sapere la vostra opinione, sono aperta a qualsiasi pensiero, sia che vada contro il mio, sia che vada a braccetto con il mio.
E con questo ho finito, ed è anche finito l'anno!!
Vi dò già l'augurio per un 2017 pieno zeppo di letture, e anche di uscite librose! ( io non dico nulla, acqua in bocca!)
Martina.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow Us @soratemplates